Muffin al philadelphia

muffin al philadelphia

 

muffin philadelphia

Oggi sono a casa con i bambini: speravo di riuscire a concludere qualcosa, ma sembrano posseduti. Quindi, ho rinunciato a tutti miei programmi e li ho ingrembiulati: facciamo i muffin!
Ho una ricetta facile facile: loro mescolano un po’, aggiungono la polverina magica e poi stanno un po’ imbambolati a guardare nel forno prima di assaggiare.
Ci siamo divertiti tanto…cioè, sembra che in cucina sia scoppiata una bomba…ma ok si può fare.
In realtà, i muffin li avrei fatti comunque perché sono facili e veloci da preparare, ma ciò che è meraviglioso è che si possono congelare con il pirottino: quindi, mia figlia li porta a scuola come spuntino (basta scongelarli la sera prima). Merenda sana e carina.

INGREDIENTI per 12 muffin
300 gr farina 00
160 gr zucchero
140 gr philadelphia
2 uova
80 ml olio e.v.o.
100 ml latte
1 bustina lievito per dolci

PREPARAZIONE
In una ciotola amalgamate il Philadelphia con lo zucchero. Aggiungete poi le uova e mescolate ancora. Inserite olio e farina e impastate ancora qualche minuto. Infine, aggiungete latte e lievito dando un’ultima mescolata.
Scaldate il forno ventilato a 200 gradi. Intanto, in una teglia per muffin (quella con i buchi per intenderci) disponete i pirottini e riempiteli per 3/4 con l’impasto.
Dopo i primi 5 minuti di cottura (durante i quali si formerà la cupolina), abbassate la temperatura del forno a 180 gradi e cuocete per altri 10 minuti.
Finito.

Nelle foto vedete come li ho presentati alla festa di compleanno di mia figlia: decorati con un ciuffo di crema al burro e un piccolo fiore di pasta di zucchero. Molto carini e…finiti dopo 10 minuti!

Annunci

Crostata ripiena al limone

crostata al limone

Questa torta, che non è nient’altro che una crostata ripiena, mi piace molto perché non è eccessivamente dolce: l’aspro del limone bilancia perfettamente il dolce della pasta frolla e dello zucchero a velo. È indimenticabile!

INGREDIENTI:
300 gr farina
250 gr zucchero
120 gr burro
3 uova
1 tuorlo
mezza bustina di lievito per dolci
2 limoni non trattati
zucchero a velo

PREPARAZIONE
Mettete nell’impastatrice (o in una terrina, se volete preparare la pasta frolla a mano) la farina, 150 grammi di zucchero, 100 grammi di burro morbido, un uovo, un tuorlo e il lievito. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Lasciate riposare.
Nel frattempo, preparate la crema. Tritate la scorza dei limoni (eliminando la parte interna bianca). Mettetela in un tegame con il succo dei limoni stessi, due uova, 20 grammi di burro e 100 grammi di zucchero. Cuocete la crema per circa otto minuti, mescolando di continuo. Lasciate raffreddare.
Dividete l’impasto in due parti: uno un po’ più grande dell’altro. Tirate la pasta frolla aiutandovi con due fogli di carta da forno, formando un disco di circa 22 cm di diametro con la parte di impasto più grande. Sistematelo (mantenendo la carta forno sottostante) nella tortiera in modo da coprirne bene i bordi. Versatevi la crema fredda. Coprite con il disco di pasta frolla ottenuto tirando il secondo impasto. Chiudete bene i bordi perché la crema non fuoriesca. Cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti (forno statico). Lasciate raffreddare. Cospargete con zucchero a velo.

Crêpes alla Nutella

Crepe Nutella image

Oggi una merenda golosissima! Un classico irrinunciabile per gli amanti della Nutella!

INGREDIENTI

Per le crèpes:
3 uova
120 gr farina
20 gr burro
250 ml latte
una punta di zucchero
un pizzico di sale

Per il ripieno:
Nutella a volontà

Per guarnire:
zucchero a velo

PREPARAZIONE
In una terrina mettiamo uova, farina, zucchero e sale. Mescoliamo il tutto con una frusta, fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Aggiungiamo poi il latte poco alla volta, sempre continuando a mescolare.
Sciogliamo il burro in una padella antiaderente (diametro consigliato 18-20 cm) e ne versiamo l’eccesso nel composto. Mescoliamo.
Nella padella caldissima versiamo un mestolo di composto, ruotando la padella in modo da favorirne l’intera copertura del fondo. Quando la crespella si stacca facilmente con una spatolina, rigiriamola e poi togliamola dal fuoco. Farciamo con la Nutella. Chiudiamo e ripieghiamo la crepe in quattro. Spolveriamo con zucchero a velo. Continuiamo così fino ad esaurimento della pastella.

 

Torta con trenino

torta trenino pdz
Per il primo compleanno di Filippo ho realizzato, con la preziosa collaborazione della sorellina più grande, questa torta attraversata da un bel trenino colorato.
Filippo si è emozionato: era felice e i suoi occhi brillavano!!!
Auguri amore mio!

Strudel con mele, fichi e noci

strudel mele, fichi e noci

Domenica mattina con una bella colazione!

INGREDIENTI:
200 gr farina
80 gr acqua tiepida
20 gr olio e.v.o.
1/2 cucchiaino di aceto bianco
1 pizzico di sale
4 mele renette
succo e scorza di un limone non trattato
due cucchiai di marmellata fichi e noci
60 gr zucchero
50 gr pangrattato
1 noce di burro
zucchero a velo

PREPARAZIONE:
Impastare farina, acqua, olio, aceto e sale, fino ad ottenere un impasto compatto. Spennellare l’impasto con olio e metterlo a riposare tra due piatti a temperatura ambiente per mezzora.
Nel frattempo, sbucciare le mele e tagliarle a fette molto sottili. Metterle in una ciotola e irrorarle con succo e scorza di limone. Lasciare riposare per 10 minuti e poi aggiungere la marmellata e lo zucchero, mescolando tutto.
Infarinare un canovaccio pulito e tirare una sfoglia sottilissima con il mattarello.
Quando la sfoglia è pronta, rosolare in una padella il pangrattato con il burro.
Versare sulla metà della sfoglia i 3/4 del pangrattato rosolato e l’intero composto di mele. Arrotolare aiutandosi con il canovaccio. Chiudere bene i bordi e spennellare con il pane e burro rimasto.
Trasferire su una teglia rivestita di carta da forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti.
Lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo.