Filetto di merluzzo con zucchine

filetto di merluzzo con zucchine

Un piatto leggero e veloce, dal sapore estivo e delicato…per una cenetta light ma con gusto.

INGREDIENTI per 2 persone:
2 filetti di merluzzo
2 zucchine
olio e.v.o.
sale
pepe
paprica dolce

PREPARAZIONE:
Lavate le zucchine e affettatele sottilmente (in lunghezza). In una padella antiaderente fatele scottare con un filo d’olio, regolando di sale e pepe (devono rimanere leggermente croccanti).
Nel frattempo, sempre in una padella antiaderente, fate cuocere per pochi minuti (4 minuti per ogni lato) i filetti di merluzzo rigirandoli delicatamente.
Togliete dal fuoco e preparate il piatto: dividete i filetti di merluzzo in quadrati e alternate merluzzo e zucchine fino ad esaurimento degli ingredienti. Irrorate con un po’ di olio e.v.o. e cospargete con paprica dolce. Con le zucchine avanzate potete preparare una salsina per decorare il piatto (frullate zucchine, fondo di cottura e olio q.b.).

Annunci

Cozze gratinate

cozze gratinate

Le cozze gratinate sono un piatto sfizioso e facile. Potete preparare tutto in anticipo e conservare in frigorifero, coprendo con pellicola per alimenti. Io le ho preparate domenica mattina per i miei amici che sono venuti a cena: cucina in ordine e cena pronta in 15 minuti. Unica controindicazione: sono troppo buone e una tira l’altra!

INGREDIENTI per 4 persone:

2 kg di cozze
olio e.v.o.
3 spicchi d’aglio
prezzemolo fresco
peperoncino macinato
mezzo bicchiere di vino bianco secco
100 gr di parmigiano grattugiato
160 gr di mollica di pane rafferma
sale grosso

PREPARAZIONE:
Sciacquate le cozze sotto acqua corrente, togliete il bisso tirandolo verso l’esterno e pulitele esternamente utilizzando una retina d’acciaio o un coltello.
Mettete in un capiente tegame di alluminio un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, del prezzemolo tritato, un po’ di peperoncino macinato e il vino. Versatevi le cozze e coprite. Fate andare a fuoco vivace per una decina di minuti (il tempo necessario perché le cozze si aprano). Lasciate raffreddare. Nel frattempo mettete nel mixer la mollica di pane, un bel ciuffo di prezzemolo, un pizzico di sale grosso e due spicchi d’aglio. Tritate tutto. Poi aggiungete il parmigiano e 5 cucchiai di olio. Mescolate tutto: il composto deve risultare cremoso… né troppo asciutto… né troppo umido.
Bagnate e strizzate bene un foglio di carta da forno e usatelo per rivestire la teglia del forno. Disponete sulla teglia le cozze, togliendo la parte del guscio su cui non è attaccato il mollusco. Con l’aiuto di un cucchiaino, coprite le cozze con il composto preparato. Irroratele di olio e mettete in forno sotto il grill a 200 gradi per 10/15 minuti o comunque finché non saranno ben gratinate.
Servite subito….e buon appetito!

Gamberi in padella con cicoria

IMG_0899

Un piatto delizioso e leggero, da preparare in pochi minuti.

INGREDIENTI per 2 persone:

300 gr di gamberi sgusciati
un cucchiaio di olio e.v.o.
1/3 di bicchiere di vino bianco
1/3 di bicchiere di acqua
sale q.b.
peperoncino macinato q.b.
prezzemolo tritato
due freselle integrali
cicoria
uno spicchio d’aglio

PREPARAZIONE
Sciacquate i gamberi e togliete il budellino nero sul dorso. Metteteli in padella con l’olio e fateli soffriggere per pochi secondi rigirandoli. Sfumate con il vino. Aggiungete sale, peperoncino, prezzemolo e acqua. Lasciate cuocere a fuoco medio per 7-8 minuti (se troppo cotti diventano duri).
Servite con una fresella integrale (magari irrorata con una parte del delizioso fondo di cottura) e della cicoria ripassata in padella con uno spicchio d’aglio.

Hamburger homemade

hamburger homemade
Una serata in famiglia con i bambini o una cena informale tra amici…sarà carinissima mettendo a tavola tutti i condimenti…e ognuno creerà il suo panino ideale! Divertente per gli ospiti e no-stress per chi cucina. Io ho preparato tante ciotoline con: insalata, fettine di pomodoro, fettine di emmental, zucchine grigliate, melanzane grigliate, cetrioli in agrodolce, fettine sottili di cipolla, fettine di bacon, ketchup e maionese. Ed è stato un successo: ognuno ha preparato il proprio panino preferito e ha fatto i complimenti alla cuoca! Il mio tocco? Preparare i panini in casa: tutta un’altra storia rispetto a quelli che si trovano al supermercato.
panini per hamburger

PANINI

INGREDIENTI per 10 panini:
300 gr farina 00
300 gr farina manitoba
180 gr latte
140 gr acqua
2 uova
40 gr burro
un pizzico di sale
un pizzico di zucchero
un cubetto di lievito di birra
latte qb per spennellare
semi di sesamo

PREPARAZIONE
Miscelate e setacciate le farine e disponetele a fontana. Sciogliete il lievito in un po’ di latte caldo.
Incorporate pian piano al mix di farine il lievito, il restante latte, l’acqua, il sale, lo zucchero, le uova sbattute ed il burro fuso. Lavorate bene l’impasto, fino a che diventa liscio ed omogeneo (nel caso in cui dovesse risultare troppo appiccicoso, aggiungete un po’ di farina). Ponete a lievitare l’impasto nel forno spento, coprendolo con un canovaccio leggermente inumidito, per almeno un’ora. Dividete l’impasto in 10 palline e disponetele ben distanti sulla placca del forno foderata con carta da forno. Lasciate lievitare ancora per mezzora. Spennellate ogni pallina con il latte e cospargete con i semi di sesamo. Cuocete a 200 ° per 20 minuti (forno statico).

HAMBURGER

INGREDIENTI per 10 hamburger:
1 kg di macinato magro
10 fette di pancarrè
uno spicchio d’aglio
un pezzetto di cipolla
2 uova
sale

PREPARAZIONE
Tritate aglio, cipolla, prezzemolo e pancarrè. Aggiungete la carne, le uova sbattute e il sale. Amalgamate il tutto. Ungendovi le mani con un po’ d’olio, formate delle palline del peso di circa un etto. Schiacciatele. Cuocete su una piastra ben calda.

Spezzatino di manzo con patate e piselli

spezzatino
Per avere un ottimo spezzatino dovete preventivare di preparare la cena con due ore di anticipo…il segreto per avere uno spezzatino tenero tenero, infatti, è farlo cuocere a lungo. Per il resto, dovete solo ricordare di mescolare ogni tanto. Poco impegno e figurone garantito!

INGREDIENTI:
400 gr di spezzatino di manzo
mezzo barattolo di pomodori pelati
200 gr patate
100 gr piselli surgelati
1 bicchiere di acqua calda
farina
olio e.v.o.
1/2 dado classico
sale

PREPARAZIONE
Infarinate la carne e fatela rosolare in un filo d’olio. Aggiungete i pelati, un bicchiere di acqua calda e il dado. Salate.
Cuocete a fuoco medio-basso con coperchio per almeno due ore, mescolando ogni tanto. A mezz’ora dalla fine della cottura aggiungete i piselli e le patate tagliate a tocchetti. Regolate ancora di sale e ultimate la cottura.

Tagliata di tonno con pomodorini confit

foto

INGREDIENTI per 2 persone:
2 filetti di tonno fresco
semi di sesamo
olio e.v.o.
insalata mista
glassa di aceto balsamico
pomodorini
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
origano

PREPARAZIONE
Versate in un piatto qualche cucchiaiata di semi di sesamo. Passatevi il tonno premendo in modo che i semi ricoprano tutti i lati del tonno stesso.
Ungete una padella antiaderente con un filo d’olio e cuocete il tonno a fuoco vivo, due minuti per lato.
Nel frattempo preparate i pomodorini: lavateli e tagliateli a metà. Sul fondo di una padella antiaderente mettete sale, zucchero e origano. Adagiatevi i pomodorini dal lato tagliato e cuocete a fuoco vivo finché non saranno caramellati.
Servite tagliando il filetto a listarelle. Guarnite il piatto con insalata, glassa di aceto balsamico e con i pomodorini confit.
Buon appetito!

Involtini

foto

Questi semplicissimi involtini sono molto veloci da preparare e sono davvero buoni. La particolarità è che all’interno metto il primo sale: un formaggio delicato, che non copre gli altri sapori, rimane morbido ma non si scioglie completamente (finendo così nel fondo di cottura). A mia figlia piacciono tanto e sono un modo diverso per farle mangiare la solita fettina di carne.

INGREDIENTI per 4 persone:

12 fettine di carpaccio di manzo
6 fette di prosciutto cotto
200 gr di primo sale
farina
olio e.v.o.
una noce di burro
sale

PREPARAZIONE
Dividete a metà le fette di prosciutto cotto. disponete su un piano le fettine di carpaccio. Appoggiatevi sopra una fettina di prosciutto cotto e al centro un pezzetto di primo sale (circa 15/20 grammi). Chiudete a pacchetto e passate nella farina.
Fate sciogliere in una padella una noce di burro in un filo di olio. Cuocete a fuoco basso (se volete evitare che gli involtini vengano fritti) con coperchio, per 7/8 minuti.